LA VARICELLA

La varicella è una malattia infettiva causata da un virus del gruppo degli Herpes, ha un periodo d' incubazione che va da 14 a 21 giorni e il contagio avviene per contatto diretto con la saliva.

Si curano i sintomi, con antistaminici e antifebbrili. Dopo una prima infezione, si è in genere immuni alla malattia per il resto della vita.

Ma è anche vero che il virus può rimanere latente nell'organismo e riattivarsi anche dopo molti anni, dando origine appunto al fuoco di Sant'Antonio. Nei bambini piccoli solitamente non ci sono sintomi che precedono la malattia , ma arriva nell'immediato l'esantema, ovvero l'eruzione cutanea. Le pustole sono pruriginose e se grattate possono lasciare piccole cicatrici: per questo si consiglia di tenere le unghie più corte possibili. Solitamente la febbre nei primi giorni è bassa ma può alzarsi nei giorni successivi. L'esposizione avviene tramite contatto diretto con la saliva o con colpi di tosse e starnuti , ma anche tramite il contatto con il liquido contenuto nelle vescicole.Perciò facciamo attenzione. Se il prurito è molto fastidioso, soprattutto la notte, si può somministrare un antistaminico. Oltre a calmare il prurito, previene anche le infezioni batteriche. In più per il prurito è consigliabile usare il talco mentolato o creme specifiche consigliate dal medico o pediatra.

Dal 2017 il vaccino contro la varicella è stato inserito nelle vaccinazioni obbligatorie.

di Monia Cucinella


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by Mums Tums and babies. Proudly created with Wix.com

Follow Us
  • Facebook Social Icon
  • SoundCloud Social Icon
  • YouTube Social  Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now